Foresta Burgos: tra cavalli e stellette

La storia del cavallo sardo e della località di Foresta Burgos in un documentario della Regione Autonoma della Sardegna

0
495

La storia del cavallo sardo è indissolubilmente legata all’area del Goceano dove esiste un vasto insediamento militare fin dall’800. Oggi le strutture, un tempo proprietà dell’esercito poi acquisite dalla Regione, potranno essere riutilizzate e trasformate in una scuola di polizia a cavallo grazie ad un progetto voluto dall’amministrazione regionale e dal ministero dell’interno. In questo modo saranno salvaguardate tradizioni e professionalità particolarmente radicate a Foresta Burgos e nei centri della Costera.

Per gentile concessione della Regione Autonoma della Sardegna, proponiamo il documentario “Foresta Burgos tra cavalli e stellette” di Giosi Mocci, pubblicato nel 2006 sul sito di Sardegna Digital Library.

Per visualizzare il filmato cliccare sull’immagine in apertura di questa pagina o seguire il link alla risorsa.

CREDITI

Regia: Moccia Giosi | Riprese: Pambira Luigi
Testi: Moccia Giosi | Produzione: Centro documentazione RAS
Post-produzione: Karel, Melis Davide

Data di pubblicazione: 2006

DIRITTI E PROPRIETARI
Proprietario della risorsa: Regione Autonoma della Sardegna
Diritti: © Regione Autonoma della Sardegna
Condizioni di utilizzo: Tutti i diritti riservati
Licenza: Copyright (tutti i diritti riservati)