La chiesa di San Salvatore a Foresta di Burgos è una costruzione interessante sia per l’accesso, che avviene attraverso un suggestivo viale alberato, sia per le forme.

Si tratta infatti di una costruzione di stile neomedievale ed ha una facciata a spioventi realizzata in conci a filari alterni bicromi, come nella tradizione romanica della Sardegna.

Ha però una decorazione ad archi ciechi in parte a tutto sesto, in parte a sesto acuto, per riprendere i caratteri tipici del gotico nel portale acuto e nel piccolo rosone sovrastante.

Un campanile a cuspide sul retro conclude l’edificio.

DOCUMENTI

Atto di battesimo della chiesa di San Salvatore - 1895
Atto di battesimo della chiesa di San Salvatore di Foresta Burgos in data 01 Aprile 1895.

GALLERIA

FILMATI

Per gentile concessione dell’Università della Terza età Burgos-Goceano, si propone il seguente filmato sulla chiesetta di San Salvatore, estratto dal documentario “Un goceano di Storia, Cultura, Tradizioni, Ambiente, Arte ed Economia”.