Ritorno a Foresta Burgos | Progetto Regionale Emigrazione | 2019

gruppi

MEMBRI

Foto del profilo di MARIO TILOCCA
Foto del profilo di Fanny Pitzolu
Foto del profilo di Bartolomeo Nieddu
Foto del profilo di Renza Brundu
Foto del profilo di Circolo Sardegna
Foto del profilo di Gaetano Pitzolu
Foto del profilo di Giacomo Biosa
Foto del profilo di Alessia Scenna
Foto del profilo di Angelo Casu
Foto del profilo di Giovanni Tedde
Foto del profilo di Claudio Chiappetti
Foto del profilo di Angela Florias
Foto del profilo di Luciano Faedda
Foto del profilo di Salvatore Faedda
Foto del profilo di Fernanda Deligios

TESTIMONIANZE

Intervista con Rina Ledda

La signora Rina, nata e cresciuta fino agli anni cinquanta a Foresta Burgos, ci racconta la vita del Centro Rifornimento Quadrupedi

FOTOGRAFIE UTENTI

Sala cinematografica – 1940

La sala cinematografica di Foresta Burgos nel 1940, dove ci si riuniva tre volte la settimana per assistere alle proiezioni di film e spettacoli teatrali.

Giovannino Corosu e Giovanni Casu

Un'altra splendida fotografia che ritrae i giovani amici Giovannino Corosu e Giovanni Casu in posa a Foresta Burgos nell'anno 1947 

Riparazione furgoncino Fiat – 1939

Veduta panoramica di Foresta Burgos nell'anno 1953. Ricordo tratto dall'archivio fotografico della signora Renza Brundu di Sassari.

Vedute dei vecchi alloggi di Foresta

Vedute degli ex alloggi di Foresta Burgos: Palazzo, Palazzina, le Conce e le abitazioni di parroco, veterinario, medico militare e agronomo.

Giovani forestai

Nella foto inviataci dalla nutrita comunità di ex-forestali di Cagliari, riconosciamo Tonino Sotgiu, Bartolomeo Nieddu e Giacomino Biosa.

DOCUMENTI

Sa Durella 1973

In occasione del quinto convegno degli Ex Forestali di Foresta Burgos del 1973 venne stampata la pubblicazione “Sa Durella”.

Una fibula villanoviana dal nuraghe Costa

Una fibula villanoviana dal nuraghe Costa (Burgos-SS): archeologia e prospezioni archeominerarie nel territorio del Goceano - Giuseppa Tanda, Marco Serra.

Cenni Storici – Foresta Burgos

Documento a cura di Agris per il Convegno Regionale “Biodiversità, Ambiente e Ricerca nel compendio di Foresta Burgos” – Foresta Burgos, 29 luglio 2016.

Sa Durella 1972

In occasione del quarto convegno degli Ex Forestali di Foresta Burgos del 1972 venne stampata la pubblicazione “Sa Durella”.

RASSEGNA STAMPA

La rete dei circoli sardi per il rilancio di Foresta Burgos

La Commissione per la Valutazione dei Progetti per l'Emigrazione ha giudicato finanziabile il progetto regionale di promozione turistica dal titolo "Ritorno a Foresta Burgos".

Al via “Ritorno a Foresta” (Burgos)

Ritorno a Foresta (Burgos): Al via il progetto regionale teso alla promozione turistica del Goceano tramite la rete dei circoli sardi

Nasce “Ritorno a Foresta” fra nostalgia e voglia di ritrovarsi

I forestai trapiantati negli anni Cinquanta in altre città della Sardegna e della penisola a causa dello scioglimento del "Centro militare quadrupedi" continuano a cercarsi, e a ricordare con nostalgia la loro "foresta".

Ricordi, foto e storie di Foresta Burgos, un progetto per gli...

Si "aggrappa" alla rete dei circoli sardi il progetto chiamato "Ritorno a Foresta" e che mira a ricomporre ricordi e storie di quanti hanno nella mente e nel cuore le immagini di Foresta Burgos che sono appartenute alla loro giovinezza.

LETTERATURA

Una terra di cavalli e soldati

Domenica 22 Settembre 2019 a Foresta Burgos, presentazione del libro "Foresta Burgos, terra di cavalli e soldati" (Delfino, 2019) di Antonio Cicilloni.

Da Arasolè a Badde ‘e Salighes

La Sardegna è una preziosa e ideale “isola” – per unicità naturalistica e per valenza ecologica e di eco-sistemi – che si presta a...

MONUMENTI

Chiesa di San Salvatore (Foresta Burgos)

La chiesa di S. Salvatore a Foresta, in stile neomedievale, presenta una facciata a spioventi in conci a filari alterni bicromi, come nella tradizione romanica sarda.

Villa Piercy (Badde Salighes)

Villa Piercy è un'antica villa campestre appartenuta all'ingegnere Benjamin Piercy, che si trova in località Badde Salighes, nel territorio di Bolotana.

Il Castello di Burgos

Il castello di Burgos è una struttura arroccata su un picco granitico ai piedi del monte Rasu, che prende il nome dal borgo che si sviluppò alla sua base.

Nuraghe Costa (Sa Reggia)

Il nuraghe Costa, comunemente chiamato Sa Reggia, comprende un nuraghe complesso, un villaggio circostante e un possente antemurale. Il nuraghe è costituito da un mastio e da un bastione di quattro torri secondarie con all'interno un cortile.

Centro Allevamento Governativo (Foresta Burgos)

Il vecchio Centro di Allevamento Governativo, un piccolo villaggio fantasma circondato da edifici desolati in località Foresta Burgos, rivestito da un’atmosfera spettrale e inquietante nonostante l’accecante luce estiva.

Mondo Vercellino (Burgos)

Mondo Vercellino, acclamato musicista e scultore di Burgos, virtuoso dell'organetto diatonico e personalità di spicco della musica tradizionale sarda.

La Storia di Foresta Burgos

Cenni storici sul villaggio di Foresta Burgos e sul Centro Rifornimento Quadrupedi dell'Esercito, un viaggio a cavallo fra '800 e giorni nostri.

Il cavallo anglo-arabo-sardo

L'anglo-arabo-sardo è una razza equina che viene allevata da più di un secolo in Sardegna allo stato semi-brado.

Peppe Sozu (Bonorva)

Peppe Sozu (Giuseppe Sotgiu all'anagrafe) nacque a Bonorva il 24 giugno 1914 e da lì iniziò il suo lungo percorso artistico. Acclamato come uno...

Le leggende del Castello di Burgos

Le leggende che aleggiano intorno alla vita del Castello di Burgos, importante baluardo difensivo posto tra il regno del Logudoro e quello di Arborea